Feci rosse

feci rosse

Le feci rosse, o ematochezia, è l‘emissione di escrementi contaminati da sangue. Si tratta di un sintomo comune di molte malattie che interessano la zona rettale o intestinale.

In alcuni casi, la presenza di sangue fresco nelle feci può anticipare un problema semplice da risolvere, come le emorroidi. In altri, invece, può essere un campanello d’allarme per malattie molto più serie e pericolose, come il cancro colon-rettale.

Perciò, il nostro consiglio è quello di chiamare sempre il tuo specialista di fiducia, quando noti la presenza di cacca con sangue.

sanguinamento nelle feci

Colore sangue nelle feci

Al contrario del muco nelle feci, la cacca rossa non è un fenomeno normale.

Di solito, quando soffri di sanguinamento rettale, le tue feci potrebbero cambiare colore, passando dal marrone fino alle tonalità del rosso e del nero. Spesso, il colore delle feci indica la provenienza della ferita e, a volte, anche il problema che la causa.

Ad esempio, se la cacca assume sfumature rosso brillanti, allora è probabile che il sangue viene dalla zona rettale. Al contrario, se le feci sono nere (melena) allora potrebbero derivare da un caso di ulcera nello stomaco.

Quando il sangue nelle feci è preoccupante

Di norma, notare il sangue dentro le feci dovrebbe spingerti a chiamare uno specialista e prenotare un controllo. In particolare, dovresti stare attento alle seguenti situazioni, perché potrebbero nascondere patologie gravi:

  • inizi a sanguinare dall’ano senza sapere il perché 
  • hai un forte dolore quando provi a defecare
  • il sanguinamento è pesante o frequente
  • le feci sono rosse da più di una settimana 

Perdita di sangue nelle feci cause

Di seguito, troverai le cause più comuni che possono provocare il sanguinamento dopo defecazione:

La diagnosi delle feci rosse

Ci sono molti modi per riconoscere le cause dietro le tue feci ematiche.

A volte, basta semplicemente interrogare il paziente. Il Proctologo, infatti, ti farà qualche domanda, spesso riguardo il contesto o il periodo in cui hai iniziato a notare tracce di sangue nelle feci.

In altri casi, la visita potrebbe richiedere degli esami più specifici. Nello specifico, i più utili sono:

  • esame digitale rettale
  • anoscopia
  • proctoscopia
  • sigmoidoscopia flessibile
  • tampone per coltura rettale
  • esame delle feci
  • colonscopia
  • endoscopia superiore

Curare il sanguinamento nelle feci

Una volta finiti gli esami, il tuo Proctologo scoprirà cosa sta causando la defecazione con sangue. Solo allora, potrà risolvere il problema.

Infatti, curare un caso di sangue nella cacca significa trattare la causa del sanguinamento. Di conseguenza, esistono molteplici terapie utili a risolvere la perdita di sangue nelle feci

Delle volte, potrebbe anche accadere che il sangue rosso nelle feci scompaia da solo. Comunque, ti invitiamo sempre a tenere d’occhio i tuoi escrementi per qualche tempo, nel caso si ripresentino le macchie di sangue nelle feci.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui social

dott luca bordoni proctologo pelviperineologo

Dott. Luca Bordoni Proctologo

Chirugo Generale Esperto in Proctologia e Pelviperineologia.

Prenota una visita